Si avvisano gli operatori interessati che con circolare congiunta degli Uffici Speciali è stata disposta la proroga della fase di adeguamento al 31 dicembre 2017. Si precisa altresì che tale data costituisce termine perentorio per completare la fase di adeguamento e che a decorrere dal 1° gennaio 2018 verrà ripristinato il regime sanzionatorio per gli operatori inadempienti anche per il tracciamento delle rotte dei mezzi

Share