Sei in Home / Amministrazione trasparente / Altri contenuti / Accesso generalizzato

L’accesso civico cd. “generalizzato” è il diritto di chiunque, ai sensi dell’art. 5, c. 2, D.Lgs. n. 33/2013, di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione.
La richiesta di accesso generalizzato non è sottoposta ad alcuna limitazione in merito alla legittimazione soggettiva del richiedente, è gratuita, non necessita di motivazione specifica. Non è ammissibile una richiesta meramente esplorativa volta a scoprire di quali informazioni l’Amministrazione dispone.
La richiesta deve essere indirizzata al Responsabile della Trasparenza dell’amministrazione dell’USRA, attraverso una delle seguenti modalità:
– tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: usra@pec.it;
– tramite posta ordinaria: info@usra.it;
– direttamente presso l’ufficio protocollo dell’USRA – Via Avezzano n. 11/C.
La richiesta può essere redatta sul modulo appositamente predisposto.
Il Responsabile per la Trasparenza dell’USRA è: Dott.ssa Monica Cristina Triponi, Responsabile Area Amministrativo-Contabile – Via Avezzano 11/C – 67100 L’Aquila – Tel. 0862.497200.
Il procedimento di accesso civico deve concludersi con provvedimento espresso e motivato nel termine di 30 giorni dalla presentazione dell’istanza con la comunicazione del relativo esito al richiedente e agli eventuali soggetti controinteressati.
In caso di accoglimento, si provvede a trasmettere tempestivamente al richiedente i dati o i documenti richiesti.
In caso di diniego totale o parziale o di mancata risposta entro il termine previsto, il richiedente può presentare richiesta di riesame al Responsabile della Trasparenza, che decide con provvedimento motivato, entro il termine di venti giorni.