Dati aggiornati al 06/02/2017

Ricostruzione privata

I dati dell'USRA


PRESENTATE 29.603 di cui 2.915 annullate/archiviate
IMPORTO RICHIESTO € 8.340.252.580
ISTRUITE 24.630
IMPORTO RICHIESTO ISTRUITE € 5.501.038.542
IMPORTO CONCESSO ISTRUITE € 4.988.093.403
PRATICHE DA ISTRUIRE 2.058
IMPORTO RICHIESTO DA ISTRUIRE € 2.585.698.483


APERTI
654 € 584.593.891
CONCLUSI
7.867 € 2.758.895.321
ALLESTIMENTO
47 € 420.227
SOSPESI
39 € 24.841.945
NON ALLESTITI
1.814 € 0
Gli importi indicano le cifre
effettivamente liquidate.
Sintesi degli interventi per le Opere Pubbliche fino al 30/04/2017

Ricostruzione pubblica

I dati dell'USRA

IMPORTO RICHIESTO AD OGGI € 2.148.287.500,00

IMPORTO FINANZIATO € 1.992.835.310,00
TOTALE EROGATO € 1.333.682.520,00
MACERIE RIMOSSE DAL 2009

Rimozione macerie

I dati del trasporto macerie

CANTIERI PRIVATI 2.488.921 t.

CANTIERI PUBBLICI 495.818 t.

TOTALE MACERIE 2.984.739 t.
IN TEMPO REALE 407 t. 28 July 2017

Espropri

I dati degli espropri

IMPORTI IMPEGNATI AD OGGI

€ 64.442.300,06 Totale stimato € 72.929.156,79

Gli Uffici Speciali per la Ricostruzione pubblicano in data odierna, 25/07/2017, l’aggiornamento dell’Elenco operatori – sezione Imprese del 17/07/2017, nonché l’aggiornamento dell’elenco delle imprese in corso di istruttoria.

Si avvisano tutti i soggetti interessati che è stato indetto per lunedì 24 luglio 2017 alle ore 10:30, un incontro pubblico informativo sulla tracciabilità delle macerie con il supporto del sistema SISTRI, presso la sala auditorium di Palazzo Silone della Regione Abruzzo a L’Aquila. Nel corso dell’incontro, come indicato nella nota allegata, verrà illustrata la procedura dedicata, predisposta dal Ministero dell’Ambiente

Sono tuttora giacenti presso la Ragioneria Territoriale dello Stato del Ministero delle Finanze somme depositate per oltre 9,8 milioni di euro spettanti agli aventi diritto per le indennità di esproprio e di occupazione temporanea relativamente alle particelle delle aree utilizzate per le abitazioni del progetto C.A.S.E, per i M.A.P. per le scuole M.U.S.P. e relative urbanizzazioni, realizzate conseguentemente al terremoto del 6 aprile 2009 nel Comune dell’Aquila e nei Comuni del Cratere.

Si avvisano gli operatori interessati che con determinazione congiunta n. 5 del 30/06/2017 è stata disposta la fase di adeguamento per la tracciabilità delle macerie ed approvata la circolare applicativa per l’inizio della suddetta fase.

Con determinazione n. 237 del 21/06/2017 è stata nominata la Commissione di valutazione per la selezione di un collaboratore a supporto del Titolare per l’espletamento delle attività istituzionali dell’Ufficio (Profilo Esperto relazioni istituzionali).

Si avvisano tutti gli operatori interessati che, in occasione della prossima scadenza del 30 giugno 2017 dell’attuale fase transitoria, verranno emanate specifiche disposizioni relative alla prossima fase di adeguamento con l’entrata in funzione della nuova procedura di tracciamento con il supporto del sistema SISTRI. Si chiarisce che la scadenza del 30 giugno 2017 non costituisce presupposto di applicazione di sanzioni, ma l’avvio della fase di adeguamento. Gli Uffici speciali procederanno, in forma congiunta, alla adozione e pubblicazione di uno specifico provvedimento con relativa circolare applicativa. In tal senso si invitano tutti gli interessati a consultare i siti istituzionali degli uffici, che riporteranno specifiche indicazioni a partire dalla prima settimana di luglio.

Il titolare dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione della città dell’Aquila rende noto che sono riaperti i termini per la presentazione delle domande di inserimento nell’elenco di operatori economici per il conferimento di incarichi di importo inferiore a € 40.000,00. Per tutto quanto non espressamente previsto dal presente avviso si fa riferimento alla Determinazione n. 117 del 10/04/2017 ed all’avviso di medesima data, di seguito riportati.

Si avvisano tutti i soggetti interessati che , con Determinazione n 139 del 20/04/2017, il titolare dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione della città dell’Aquila ha regolamentato la scadenza dei termini per la presentazione delle domande di contributo per l’acquisto delle abitazioni equivalenti in sostituzione della
‘abitazione principale distrutta.


Avvisi in evidenza

Eventi


gssi opendata


Notizie per categoria