Dati aggiornati al 06/02/2017

Ricostruzione privata

I dati dell'USRA


PRESENTATE 29.579 di cui 2.922 annullate/archiviate
IMPORTO RICHIESTO € 8.337.954.798
ISTRUITE 24.663
IMPORTO RICHIESTO ISTRUITE € 5.593.762.595
IMPORTO CONCESSO ISTRUITE € 5.059.884.204
PRATICHE DA ISTRUIRE 1.994
IMPORTO RICHIESTO DA ISTRUIRE € 2.490.341.848


APERTI
611 € 591.977.045
CONCLUSI
7.949 € 2.897.878.680
ALLESTIMENTO
50 € 528.814
SOSPESI
34 € 29.850.994
NON ALLESTITI
1.776 € 0
Gli importi indicano le cifre
effettivamente liquidate.
Sintesi degli interventi per le Opere Pubbliche fino al 31/08/2017

Ricostruzione pubblica

I dati dell'USRA

IMPORTO RICHIESTO AD OGGI € 2.157.501.787

IMPORTO FINANZIATO € 2.001.913.588
TOTALE EROGATO € 1.351.449.496
MACERIE RIMOSSE DAL 2009

Rimozione macerie

I dati del trasporto macerie

CANTIERI PRIVATI 2.561.434 t.

CANTIERI PUBBLICI 495.818 t.

TOTALE MACERIE 3.057.252 t.
IN TEMPO REALE 0 t. 21 October 2017

Espropri

I dati degli espropri

IMPORTI IMPEGNATI AD OGGI

€ 64.442.300,06 Totale stimato € 72.929.156,79

Gli Uffici Speciali per la Ricostruzione pubblicano in data odierna, 19/10/2017, l’aggiornamento dell’Elenco operatori – sezione Imprese del 17/07/2017, nonché gli aggiornamenti degli elenchi delle imprese in corso di istruttoria che hanno presentato istanza di iscrizione entro il 31/08/2016 e in data successiva al 31/08/2016.

Si informa la gentile utenza che per il giorno 23 ottobre 2017 è stata convocata una assemblea sindacale, pertanto durante l’orario di apertura al pubblico previsto dalle 09:30 alle 13:30 i servizi di front-office e del protocollo potrebbero non essere garantiti.

Si avvisano gli operatori interessati che con circolare congiunta degli Uffici Speciali è stata disposta la proroga della fase di adeguamento al 31 dicembre 2017. Si precisa altresì che tale data costituisce termine perentorio per completare la fase di adeguamento e che a decorrere dal 1° gennaio 2018 verrà ripristinato il regime sanzionatorio per gli operatori inadempienti anche per il tracciamento delle rotte dei mezzi

Si rende noto che con Determinazione n. 328 del 7 agosto 2017 il titolare dell’Ufficio Speciale per la ricostruzione di L’Aquila ha adottato il Decreto attuativo n. 10 relativo a “Procedura di semplificazione ai fini del riconoscimento del contributo presentato ai sensi del D.L. 39/09 conv. con modificazioni in L.77/09 per gli immobili con esito di agibilità “E” di cui alle O.P.C.M. 3790/09, O.P.C.M. 3881/10 E SS.MM.II”.

Il titolare dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione della città dell’Aquila ha adottato il Decreto n.8 del 21/07/2017 recante “Modifiche dell’art. 3, decreto attuativo U.S.R.A. 21/01/2013, n. 1 e dell’art. 3, decreto attuativo U.S.R.A. 28/10/2013, n. 3” ed il Decreto n.9 del 27/07/2017 recante “Determinazione quota di contributo aggiuntivo per rimozione opere provvisionali all’interno dei centri storici”. Di seguito i link relativi.

Sono tuttora giacenti presso la Ragioneria Territoriale dello Stato del Ministero delle Finanze somme depositate per oltre 9,8 milioni di euro spettanti agli aventi diritto per le indennità di esproprio e di occupazione temporanea relativamente alle particelle delle aree utilizzate per le abitazioni del progetto C.A.S.E, per i M.A.P. per le scuole M.U.S.P. e relative urbanizzazioni, realizzate conseguentemente al terremoto del 6 aprile 2009 nel Comune dell’Aquila e nei Comuni del Cratere.

Si avvisano gli operatori interessati che con determinazione congiunta n. 5 del 30/06/2017 è stata disposta la fase di adeguamento per la tracciabilità delle macerie ed approvata la circolare applicativa per l’inizio della suddetta fase.


Avvisi in evidenza

Eventi


gssi opendata



sdm opendata


Notizie per categoria